14 giugno 2003

si si si si si si si si si si si si si si si si si si si si si si

Io domani voterò e voterò SI!
e lo dico perchè spero che tanti altri facciano altrettanto.
Andiamo a votare, perchè se tutti ci dicono di non farlo vuol dire che si
preparano a mettercelo in quel posto. Votiamo, perchè se la confindustria ci dice di non votare è bene non fidarsi. Votiamo, perchè se la razza dei padroni si mobilita per dirci che è bene non votare, allora è bene stare attenti.
Andiamo a votare, perchè se tanti appartenenti alla "sinistra" (che tanto assomiglia alla destra) ci dicono che non votare è per il bene del paese, allora
c'è davvero qualcosa che non va.

Ma soprattutto, andiamo a votare perchè il posto di lavoro è importante, specie
per chi non ha nessuna garanzia; votiamo perchè ci dicono che nessuno perderà
il lavoro, ma tanto, poi, le televisioni di regime mica ci informeranno di quante
persone non avranno più il loro lavoro.
Votiamo perchè la salute è di tutti, ma le cure per la leucemia se le potranno
permettere in pochi con la "nuova" sanità che lorsignori stanno preparando.

Andiamo a votare, perchè votare significa resistere, resistere, resistere. Perchè
resistere oggi è sempre meglio che prenderla nel culo domani!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento