21 novembre 2003

Vergogna nazionale


Quegli sporchi comunisti del PPE hanno mostrato il loro volto di sttalinisti feroci e hanno votato la censura contro l'on. Berlusconi. Incredibile!! Dove andremo a finire se un presaidente dell'UE non si può più nemmeno permettere di dire che la repressione sanguinaria è lecita, se a farla è un amico nostro, mentre è barbara soltanto se a farla è un nostro nemico. Dove andremo a finire? Mah?
Naturalmente i tg e i giornali "liberi" di casa nostra, che danno amplissimo spazio alle polemiche contro Prodi, di questo non parlano. E che diamine, siamo governati dalla casa delle libertà!
Mi vergogno di questto paese!

Nessun commento:

Posta un commento