20 febbraio 2004

Ladri!!!!

Beh, perchè tanta cagnara? Berlusconi ha detto che i politici di professione sono ladri? E perchè tanto stupore? Se lo dice lui...
Lui di professione fa il politico da almeno dieci anni (senza considerare la lucrosa professione di amico dei politici e dei gran maestri...). Lo saprà bene lui se i politici di professione sono ladri, no?
Prendiamo un esempio a caso...
Chiedetelo alla libera stampa se i politici sono ladri, chiedetelo a quei giornali che non hanno pubblicità per sopravvivere; c'è un politico che è ladro di libertà di stampa in Italia?
Chiedetelo a Luttazzi e Sabina Guzzanti, chiedetelo a loro che ci facevano ridere e pensare e ora tacciono; c'è un politico ladro di risate in Italia?
Chiedetelo a Santoro e Biagi, che ci informavano e commentavano le notizie e ora tacciono anche loro; c'è un politico ladro di informazione in Italia?
Chiedetelo ai bambini che non avranno più il tempo pieno gratuito e agli studenti che hanno scuola (pubbliche) fatiscenti e cadenti (letteralmente); c'è un politico ladro di cultura in Italia?
Chiedetelo ai lavoratori che non avranno più la pensione di anzianità, chiedetelo a chi lavorerà per 40 anni per avere una pensione da fame; c'è un politico ladro di diritti in Italia?
Chiedetelo agli ammalati che pagano ticket sempre più alti per le medicine, chiedetelo a chi fa mesi di fila per una TAC; c'è un politico ladro di salute in Italia?
Chiedetelo a Carlo Giuliani, lui che per fargli fare bella figura con gli amiconi del G8 è morto; c'è un politico ladro di vita in Italia?
Non so se tutti i politici sono ladri, ma almeno uno io lo conosco!

Nessun commento:

Posta un commento