16 marzo 2004

Miserabili!!!


Miserabili, miserabili, miserabili!!!
Questi sono gli uomini che ci governano, che costituiscono la maggiornaza del nostro parlamento, che occupano coi loro indegni sederi le poltrone delle istituzioni politiche italiane.
Miserabili che offendono il popolo spagnolo che, nel moemnto più tragico della sua storia recente, decide di punire il governo della destra guerrafondaia e bugiarda, scegliendo di uscire fuori dalla sporca guerra irakena.
E loro, miserabili, che fanno? dicono che il dolore e l'orgoglio di un popolo corrispondono alla vittoria del terrorismo? Miserabili, uomini senza onore, senza dignità.
Loro, che ci hanno portati nella più sporca delle guerre, che ci costringono ogni giorno a vivere nella paura di essere le prossime vittime del terrorismo, loro che fanno? Mentono, imbrogliano le carte e fanno finta di dimentica i morti che hanno sulla coscienza, quegli innocenti morti a Nassiriya per procurare un invito per un week-end al nostro beneamato e "stirato" premier...
Miserabili, loro, i loro giornalisti servi, i loro elettori mentecatti e tutta quella parte d'Italia che ancora presta orecchio e fede a questi esseri senza onore!

Nessun commento:

Posta un commento