21 agosto 2005

Questi mortali sono proprio divertenti

Dioniso: Questi mortali sono proprio divertenti. Noi sappiamo le cose e loro le fanno. Senza di loro mi chiedo che cosa sarebbero i giorni. Che cosa saremmo noi Olimpici. Ci chiamano con le loro vocette, e ci dànno dei nomi
[...]
Demetra: [...] Tutto quello che toccano diventa tempo. Diventa azione. Attesa e speranza. Anche il loro morire è qualcosa

C. Pavese, Dialoghi con Leucò - Il Mistero

Nessun commento:

Posta un commento