15 aprile 2006

Golpisti!

Come dicevamo...
Berlusconi, Bondi, Calderoli, La Russa e compagnia destra stanno mostrando in questi giorni il loro vero volto. Sono nell'animo e nei comportamenti ferocemente fascisti. In questi cinque anni, finchè hanno avuto in mano il potere si sono travestiti da finti democratici e da uomini di stato. Adesso, messi di fronte a una sconfitta elettorale stanno mostrando quanto siano antidemocratici, quanto non sappiano accettare le regole della democrazia.
Sono e saranno capaci di tutto. Sono fascisti e piduisti, nemici della Costituzione e del popolo italiano, pronti a tutto pur di conservare il potere. Pronti, da ora in poi, al colpo di stato.
Occorre una profonda vigilanza democratica per impedire a questi volgari truffatori, a questi loschi criminali della politica di mettere in atto il loro progetto golpista.
Ma occorre prepararsi alla resistenza, anche attiva, anche estrema, perchè sono e saranno capaci di ogni nefandezza e c'è da credere che prima o poi verrà fuori questo loro progetto fascista con tutta la sua ferocia, trasformando l'Italia nella Grecia dei colonnelli o nel Cile di Pinochet...

Nessun commento:

Posta un commento