02 maggio 2008

Libertà va cercando, ch'è sì cara...

Or ti piaccia gradir la sua venuta:
libertà va cercando, ch'è sì cara,
come sa chi per lei vita rifiuta.
Tu 'l sai, ché non ti fu per lei amara
in Utica la morte, ove lasciasti
la vesta ch'al gran dì sarà sì chiara.

Divina Commedia, II,1, 70-75

Nessun commento:

Posta un commento