06 giugno 2008

Padroni e servi

baciamano1 baciamano2

  baciamano4 baciamano3
Berlusconi si inchina e fa il baciamano al papa Ratzinga Z, fonte skytg24

Città del Vaticano, 6 giugno 2008, lo stato italiano, rappresentato dal suo presidente del consiglio dei ministri, si inchina e bacia la mano al capo di uno stato estero. L'Italia non è più uno stato indipendente ma una colonia dello Stato della Chiesa (che, contrariamente alla leggenda, non ha mai cessato di esistere).

Nessun commento:

Posta un commento