07 novembre 2008

Fra trent'anni...

Ve lo immaginate tra trent'anni, quando, giunto alla terza età, racconterò ai miei nipoti che in Italia abbiamo avuto un presidente del consiglio che chiamava "kapò" un deputato socialdemocratico, chiamava "turisti della democrazia" i deputati del parlamento europeo, sosteneva la superiorità della "cultura occidentale" sulle altre culture e chiamava "bello e abbronzato" il presidente americano? Ve lo immaginate quando racconterò ai miei nipotini di un governo che distruggeva le scuole pubbliche, che svendeva l'Alitalia caricando di debiti tutti noi, che utilizzava l'esercito sul suolo nazionale per impedire la libera espressione di dissenso? Ve lo immaginate quando, ai miei nipoti, racconterò questi venti anni di storia italiana?
I bambini mi guarderanno negli occhi e, ridendo, penseranno: «il nonno si è proprio rincoglionito!»

Nessun commento:

Posta un commento