22 gennaio 2009

Grazie signore, posso averne un altro?

Ho ricevuto una meravigliosa sorpresa, in busta paga! Per spingermi all'ottimismo e superare di slancio la crisi, il mio datore di lavoro, il ministero della pubblica istruzione ha deciso di regalarmi munificamente una "indennità di vacanza contrattuale di €14,31...
Sì, per un anno intero senza aumenti di stipendio il governo mi ha elemosinato €14,31...
Mentre i maiali ingrassano nella loro sugna io devo accontentarmi di €14,31!
Meno di un caffè al giorno per un mese, mentre loro regalano miliardi ai nuovi padroni di Alitalia, mentre loro salvano i banchieri, mentre loro pensano ai loro valzer di poltrone superpagate.
€14,31 non sono una indennità, non sono nemmeno un'elemosina, sono un'offesa.
Sono incazzato, c'è poco da dire e non mi accontento di dire che sono maiali, dal primo all'ultimo.
Tuttavia, poiché sono un signore, cari ministri del governo, io questi €14,31 li metterò da parte, per offrirvi un caffe bollente quando verrete da queste parti: con la speranza che vi bruci la lingua!

3 commenti:

  1. Di che ti lamenti? Sei quasi ricco... A me, per una "vacanza contrattuale" di 4 anni, l'indennità è stata di 9,69 euro LORDI. Che dici? con tutti questi soldi mi posso permettere una "vancanza" ad Arcore?!!?!?? saluti gz.

    RispondiElimina
  2. beata te, a noi dipendenti degli enti locali hanno appena segato 150 euro di produttività perchè pare che la Corte dei Conti abbia stabilito che non la si può dare a tutti, ma solo ai cocchi dei dirigenti...

    RispondiElimina
  3. Sempre a lamentarvi, voi professori, eh?

    RispondiElimina