11 gennaio 2009

Stracci vecchi

Un quotidiano ha pubblicato questa foto, di una bandiera italiana lacera esposta su un balcone "istituzionale". E sarebbe una vergogna nazionale...
La vera vergogna nazionale è il tetro tira e molla sul corpo di Eluana, ostaggio della disumanità vaticana e dei politici leccaculo del papa; vergogna è il silenzio o, peggio, l'applauso dei politici italiani di fronte ai 250 bambini palestinesi assassinati a sangue freddo; vergogna è il silenzio dei mass-media di fronte ai licenziati, ai cassintegrati, ai precari sbattuti fuori dal lavoro, silenzio perché parlarne sarebbe disfattismo contro il dittatore del paese...
Per quanto riguarda le bandiere tricolori, quasi quasi mi sento di condividere il giudizio del ministro Bossi!

2 commenti:

  1. Se il giornale è, come penso di destra, ha scordato che una volta i 'nazionalisti' dicevano 'bandiera vecchia onor di capitano', a parte che considero più adatta la carta igienica per il resto condivido quanto scrivi

    RispondiElimina
  2. Se il giornale è, come penso di destra, ha scordato che una volta i 'nazionalisti' dicevano 'bandiera vecchia onor di capitano', a parte che considero più adatta la carta igienica per il resto condivido quanto scrivi

    RispondiElimina