17 giugno 2009

Capocottari

Non sono un moralista. Non mi sarebbe piaciuto vivere nell’Italia che stroncò la carriera politica di Attilio Piccioni, non avrei gridato “capocottari!”. Ma quella era una tragedia, qui siamo ormai arrivati alla farsa di grana grossa.

Non mi piace vivere in un paese governato da questi tangheri. Forse non mi piacerebbe nemmeno vivere in un paese governato da Nerone, ma lui almeno una certa dignità l’avrebbe: noi siamo governati direttamente da Trimalchione.

Invece i miei connazionali amano essere governati da puttanieri, fascisti, mentitori, imbecilli, praticanti di fellatio, manutengoli di orge.

Che posso dire? Prima o poi quello che fanno alle puttanelle nelle “feste” lo faranno a tutti noi, se non l’hanno già fatto e non ce ne siamo accorti.

Nessun commento:

Posta un commento